giovedì 25 febbraio 2010

I grossi impegni e pianificare

Sono sparita un po' perché ho parecchio da fare, ultimamente. Diciamo che comunque procrastino e se avessi lavorato al mio potenziale massimo, avrei finito tutto in meno tempo rispetto a quello che ci sto mettendo effettivamente... a mia discolpa c'è da dire che sono meteoropatica e da quando c'è brutto tempo (cioè 3 settimane escluso ieri che, fatalità, ero colma di impegni che mi portavano fuori casa) dormo male, non combino niente, sono poco soddisfatta e vado a rilento nei lavori.

Comunque, il sito è a buon punto: il layout è ufficialmente finito (devo ancora validarlo ma prima gli faccio dare un'occhiata a F.); il 40% dei contenuti è già stato scritto, ma mancano svariate foto e immagini e finché il tempo è così ostile con me non so come risolvere la questione; ieri ho sistemato anche lo script che gestisce la sorta di blog interno del sito dove parlerò principalmente di maglia cucito uncinetto (come se non lo facessi già abbastanza qui) e esulerò del discutere della mia vita privata. Ci sarà qualche tutorial on-the-fly e via dicendo. Probabilmente scriverò con più parsimonia rispetto a quanto scrivo qui.

Devo anche trovare il modo per mettere gli ad-sense lì, ci studierò un attimo sopra, credo che li infilerò alla fine di ogni pagina di contenuto. Credo. Un bannerino tranquillo sotto sotto. Tanto sono cinque anni (forse di più) che ho siti con adsense e sono ancora a 28€, per dire.

Oggi devo fare, nell'ordine:
A) Il cappello per F., per il suo compleanno. Visto che quest'anno il leit motiv è "on a budget", tutti i regali sono discussi in via anticipata e lui li sa. Il beanie che sto facendo è molto versatile, come struttura ha un semplice ribbing K2P4, ma tra il filato (è un Peo 30 Marrone della Silke, lana pettinata) e la semplicità di fondo è bello indossato sia in un look sportivo, sia in un look un po' più sofisticato (tipo sciarpa e cappotto).
B) Una borsa e un porta-ferri circolari. E' una vita che post-pongo questo lavoro e ora, visto che fra due settimane vado a dare una lezione di Continental Knitting (si, proprio io!) presso un negozio di filati vorrei presentarmi in un certo modo. Più professionale, ecco. Voci di corridoio mi danno per probabile lavoratrice in una lavanderia verso fine marzo - aprile, il che mi esalta (adoro i lavori manuali, il mio preferito fino ad oggi è la lavapiatti) e mi sprona a finire quello che sto facendo ora prima che il tempo latiti e debba privarlo alla mia relazione con F., già sacrificata a 2 giorni a settimana.
C) Backup e pianificazione delle scansioni di giornali. A casa mia lo spazio è finito da un pezzo, quindi ogni tanto, quando sono in preda agli spasmi convulsivi del "non mi sta più niente, voglio ordine", decido cose del genere. Quindi gran parte dei giornali che ho italiani di punto croce e maglia verranno scansionati e in seguito cestinerò l'originale cartaceo; tra l'altro devo portare l'archivio degli inserti di Burda e Boutique nello stanzino, che sto ultimando di sistemare e fare un backup di alcuni dati che ho nell'hard disk su dvd per fare spazio per questo lavoro di digitalizzazione, che proseguirà anche con i svariati numeri di Photografare di F.

Insomma, devo darmi una mossa, altrimenti il tempo finirà prima ancora di poter dire "ma io devo..."

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails