martedì 14 settembre 2010

Impressioni di settembre

Sarò telegrafica perché tra oggi pomeriggio e domani devo preparare delle spedizioni per ebay, fare qualche asta, fare una doccia e ricalibrare la mia schiena, ma mi sembra giusto dire come sta andando, almeno come sono andati i primi due giorni.

Ho dei turni assurdi, nel senso che sono più o meno buttati li a caso.
Con due ore di pausa. Di questo passo farò un maglione a settimana.
Le colleghe, strano a dirsi, sono tutte molto alla mano, simpatiche e solidali. Magari è solo perché sono nuova. Vedremo, dai.
Dal canto mio io sono un po' uomo, quindi non credo che si creino invidie o altro. Insomma, peso un quintale, sono alla canna del gas e non ho borsette firmate, cosa avrebbero da invidiare? (okay, ho il moroso figo ma non serve che lo vengano a sapere).
Sebbene non sia una passeggiata e in alcuni tratti sia snervante (non so voi, ma quando vedete sui divanetti prova scarpe orfane di scatola e pile di scatole incasinate, vi verrebbe da prendere a ceffoni chiunque) è MOLTO molto MOLTISSIMO leggero rispetto al lavoro in lavasecco.
Intanto, si può andare in bagno a far pipì, che è un passo avanti. Puoi respirare, se c'è un po' di calma. Ma anche quando è un caos, puoi respirare comunque. Non stai lì impalata e soprattutto PARLI.
In lavasecco avevo un (1) minuto di pausa, se andavo a far pipì mi guardavano male e stavo in piedi nello stesso metro quadro dalle 8 di mattina alle 18.30 di sera. Senza contare i 35-40 C° più umidità ad aprile.

Sarà triste non avere più due giorni liberi attaccati assieme a Fil, in quanto io al sabato lavoro (e ho pure il turno più lungo, visto che è da 8 ore rispetto alle 6 e mezza solite).

Comunque per ora tutto bene, credo di aver fatto una buona impressione per ora. Ma a quanto ho capito se rimarrò sarà solo per una questione di soldi (cioè se hanno intenzione di investire in personale duraturo oppure no) e comunque sempre a tempo determinato. Amen, ma se già dovessero tenermi e farmi un contratto da 6 mesi farei i salti di gioia.

2 commenti:

try2knit ha detto...

In bocca al lupo!!!
Io quando lavorai in libreria maledicevo chi buttava in giro i libri. E anche ora entro in Feltrinelli e sistemo tutto ogni volta.. pazzesco eh? ;)

Zucchero & Cannella ha detto...

Sono passata di qui per vedere come andava.

E come dice il pinguino di Madagascar (il cartone): " Sii carina e coccolosa" :))

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails