mercoledì 15 settembre 2010

Wind, di Martifil

Questo filato l'ho usato parecchio, un po' perché lo si trova abbastanza facilmente nei LYS italiani, un po' perché è decente da lavorare se sei una nuova knitter e non vuoi cedere all'acrilico ma allo stesso tempo non sei ancora nel tunnel, e quindi spendere più di 3-4 euro a gomitolo ti sembra follia pura.

E' un filato che non è ne' carne, ne' pesce: non è eccelso, a mio parere non fa risaltare con giustizia lavorazioni come trecce ma, a suo favore, trovo che sia perfetto per le lavorazioni fair-isle, proprio per la minima ritorsione di cui è dotato e per il suo essere pelosetto.
Si apre forse un po' troppo facilmente ma forse proprio grazie a questo si amalgama bene con altri colori, ha diverse sfumature cromatiche tra cui scegliere e risulta molto piacevole (sembra quasi un altro filato) se lavorato doppio.

Pur essendo lana pura non pizzica eccessivamente e risulta piacevole anche al tatto, specie nella zona collo - mani.
Offre calore e  prezzi modici: lo consiglio caldamente per chi vuole impratichirsi, per chi vuole farsi qualche accessorio (sciarpe, cappelli, guanti) ma non sarei così predisposta a consigliarlo per un progetto più impegnativo, come un cardigan o un maglione, se lavorato singolo.

Per chi volesse fare una sciarpa di Hogwarts con un budget ristretto, con una quindicina di euro riuscirà ad avere un ottimo risultato utilizzando questo filato.

Questo è uno dei filati che ho usato sia prima sia dopo essere passata al Continental Knitting: la differenza di resa a parità di ferri è stata impressionante.
La prima sciarpa di Hogwarts che ho fatto usando questo filato e lavorando in English, era larga 20 cm e lunga poco meno di 2 metri.
La seconda sciarpa di Hogwarts è risultata larga 22 cm e lunga 250, non consumando troppo filato in più.


In lavaggio a mano con acqua fresca e detergente delicato regge bene anche se diventa un po' più ruvido al tatto quando bagnato; consiglio di aggiungere balsamo durante questo processo per domare il suo spirito selvaggio.

Tiene bene il bloccaggio ma non trovo che sia un filato adatto a lavori traforati e assolutamente troppo grosso / economico per avere un lace efficace.


Giudizio complessivo

Qualità/Prezzo: 3/5
Cartella Colori: 4/5
Risultati: 3.5/5
Trecce: 1.5/5
Fair-Isle: 3.5/5
Lavaggio: 2.5/5 (senza balsamo) 3/5 (con balsamo)
Bloccaggio: 3.5/5
Resa: 3.5/5


Voto complessivo: 3.5/5

Un filato consigliato alle principianti e non, senza arte ne' parte ma sicuramente meglio dell'acrilico a pallocche.
Io sicuramente lo userò ancora, molto probabilmente per fare mittens in stile scandinavo come questi.

1 commento:

brokentoy ha detto...

mi fai venir voglia di fare una sciarpa come quella di hogwarts :(

sono tantissimi anni che non riprendo i ferri, e all'epoca conoscevo un solo punto che mi ha passato mia zia con enorme pazienza, ma mi fai troppo venir voglia :)

non credo di aver mai finito una sciarpa in vita mia, tra l'altro. che invidia che mi fai ^^

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails