martedì 1 febbraio 2011

Project Of The Week: Lee di Ysolda Teague

La foto è copyright di Ysolda Teague.
Altre foto sul suo flickr.

Il progetto di questa settimana è questo meraviglioso cappello dai colori vintage il cui modello è stato scritto dalla ormai famosa Ysolda Teague per il sito Knitting Daily.
Ysolda ormai ci ha abituato a questi piccoli progetti pieni di particolari e che di certo non passano inosservati: non per niente l'aggettivo inglese che lei stessa utilizza per definirli è "whimsical", ossia eccentrico (nel senso di bizzarro e stravagante).
C'è da dire che questo cappellino ricorda molto la moda anni '20 delle flapper, tanto da non resistere nel renderlo il progetto di questa settimana.

Il pattern è in inglese ed è sprovvisto di chart ma dotato di chiara ed esaustiva legenda a pagina 3 del modello; è ben fornito di foto a colori ed è impaginato con la solita cura che Ysolda ha in tutti i suoi pattern.
Il tech editing è stato fatto da Alison Green Will, ma purtroppo è già stata segnalata una errata, ossia:

"Row 1 should read: kfb of each stitch.  12 sts."

Per la realizzazione di questo modello, Ysolda ha usato Valley Yarns "Sheffield", un filato misto merino-seta-angora, in gomitoli da 50gr / 109 metri.

In particolare due gomitoli nella nuance "Lake" e un gomitolo in "Red".



Lo potete scaricare cliccando sul bottoncino indicante i progetti sotto la foto o seguento questo link.

Io l'ho già aggiunto alla mia infinita queue di Ravelry... e voi?
 

3 commenti:

paola ha detto...

Per ora e` nei miei favorites...devo farmi quanche bel cappello caldo, ma non mi decido mai perche` i cappelli mi vengono sempre di misure bislacche...Comunque e` fantastico...

paola aka mmamma

Elisa 2011 ha detto...

Questo é veramente molto bello, grazie per il suggerimento!

✿Lilly❀ ha detto...

è un progetto meraviglioso, quando l'ho visto ne sono rimasta abbagliata e infatti l'avevo subito messo in queue, anche se devo dire che secondo me non mi starebbe molto bene :-(

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails