venerdì 5 agosto 2011

Project Of The Week: Teru Teru Bozu by Hatsuka

"Teru Teru Bozu, Teru Bozu,
portami il sole domani
Se il cielo sarà sereno come lo sogno 

ti regalerò un campanello dorato.
Teru Teru Bozu, Teru Bozu,
portami il sole domani
Se ascolterai le mie preghiere ti donerò del sake 

dolce Teru Teru Bozu,
Teru Bozu portami il sole domani 

Se sarà nuvoloso ti staccherò la testa!"
  - Warabe uta (filastrocca) giapponese

Un teru teru bozu è un amuleto contro il brutto tempo facente parte del folklore giapponese.
Teru Teru Bozu viene usato perché si pensa che il suo aspetto faccia impaurire Amefushi, lo spirito della pioggia e nemico dei bambini perché, con la sua presenza, impedisce a loro di giocare all'aperto.
Amefushi in realtà non è cattivo; ha solo bisogno di sentirsi accettato dagli altri bambini con i quali vorrebbe giocare, ma visto che porta la pioggia viene sempre allontanato. Per tale motivo, si vendica facendo dispetti a chi lo ha cacciato.

I bambini giapponesi perciò, quando è in programma una gita all'aperto o un picnic, ne realizzano diversi per impaurire Amefushi e permettere loro di realizzare il loro sogno.

La foto è copyright di Hatsuka.


Normalmente questo amuleto viene realizzato con carta o stoffa... ma perché non crearne uno con la nostra beneamata lana?

Essendo un progetto semplice e veloce, potrebbe anche essere un bel modello da realizzare assieme ai bambini che vogliono imparare a fare qualcosa di diverso dalla solita sciarpa :)

2 commenti:

knitting bear ha detto...

Una storia deliziosa e l'ultimo verso della filastrocca è micidiale. Grazie dello spunto : )

letilana ha detto...

Ciao! ti seguo da un bel po' e mi hai fatto venire voglia di fare un blog :) complimenti trovi sempre dei progetti originali, grazie ancora e
buon lavoro

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails