giovedì 1 settembre 2011

Project Of The Week: Pretty Twisted by Cat Wong

In passato ero tremendamente ossessionata dai polsini.
Ne ho avuti a bizzeffe, veramente. Ero quel tipo di indie-girl che girava con le giacche di velluto, la kefiah, le spille rotonde e i polsini, oltre al fatto che avevo i capelli corti (!), biondissimi (!!) ma cambiavo colore costantemente (!!!).

Questo modello di polsino, invece, forse si adatta di più alle mie corde attuali, quelle di appassionata di filati, di destasher compulsiva e di designer incompresa.

Perciò girovagando su Knitty First Fall 2011 ho notato subito anche questo progettino, pensato veramente bene e adatto a finire quei rimasugli di filo e quei bottoni rimasti soli.

Questa foto è copyright di JadeCat9, una raveler e questa è la sua realizzazione del progetto.
É anche una bravissima fotografa, il suo sito è questo.
Jade, thank you very much for lending me your photo!




Per realizzare questo progetto facile facile servono:
  • Pochissimi grammi di filato (la designer Cat Wong ne ha usati circa 10 per ogni versione pubblicata del modello) a scelta, visto che si possono usare i rimasugli di qualsiasi tipo (lei ha usato principalmente laceweight e sockweight);
  • Un ferro a due punte 2,25 mm.
  • Uno o più bottoni, scelti dopo aver terminato il progetto.
Il modello usa il punto "linen", penso che in italiano sia uno dei cosiddetti punti "stoffa".
L'unico dettaglio importante è quello di creare un bel tessuto denso e rigido per il miglior risultato del progetto: quindi scegliete un ferro (anche più piccolo) per ottenerlo!

1 commento:

Alice Twain ha detto...

È anche un progetto ideale per chi fila, spesso si filano piccole quantità, pochi grammi (soprattutto chi fila al fuso) e un polsino o una headband sono perfetti per fare fuori quei pochi grammi.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails