martedì 2 aprile 2013

Derek Bag

Non ho la più pallida idea del perché non riesca ad essere almeno un pochino più costante con i miei articoli qui, ma vabbeh, abbiate pazienza.
Cerco di non deprimermi seppellendomi sotto telefilm e lana e nemmeno di uscire troppo e troppo spesso a dilapidare bellamente le mie finanze.
Cercherò di farmi vedere più spesso e di riprendere il ritmo.

Detto questo, veniamo a noi.
Oggi finisco del tutto la Derek Bag, fodera compresa.
Sono un po' delusa del fatto che lo spago che ho usato per rinforzare i manici abbia "sbrodolato" fuori del colore, ma credo che con un leggero candeggio possa sparire il problema. O con i prossimi lavaggi normali.


Questa è una foto mentre si asciugava dopo un leggero bagno inamidato... ma ovviamente non rende nemmeno idea della bellezza che potrebbe raggiungere una volta finita se ho effettivamente fatto tutto come si deve (e ci potrebbero essere dei dubbi, perché non sempre le ciambelle mi riescono con il buco e molti dei miei progetti lo sanno.

Sono anche a metà degli aumenti dello scalfo del Same Same But Different, però non mi piace com'è venuta una delle due spalline.
Adesso valuterò se con una minima cucitura interna riesco a sistemare o se mi conviene disfar tutto adesso e ricominciare.

1 commento:

LadeaKhalì ha detto...

Bellissima, la Derek bag adesso ho ancora più voglia di farmela! Per il resto segui il tuo ritmo interiore e non ti stressare: per noi che ti seguiamo, ogni tuo post è un regalo.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails