mercoledì 17 luglio 2013

Di Lana e di Altre Storie: consigli per gli acquisti

Non succede tutti i giorni di piazzare un ordine di filati e riceverlo il giorno dopo.
Quindi vorrei già festeggiare l'evento mostrandovi i miei ultimi acquisti, con annesso e allegato lo scopo per il quale sono stati acquisiti.
Francamente non acquisto filati da Febbraio, se non ricordo male, in concomitanza con l'ordine di BFL per finire il maglione aran (che è purtroppo da disfare, visto che potrebbe ospitare me e altre due persone, al momento, ma per fortuna la lana si può rilavorare all'infinito!)... quindi fremevo un po' all'arrivo dei saldi Drops per il cotone estivo.
Ma sapete quanto maniaca sia del colore... e non trovavo i colori da nessuna parte!
Quindi quando ho scoperto il sito di Alice tramite il suo messaggio su Ravelry... e ho scoperto che teneva i filati Drops... e che aveva i filati che volevo (!) con i colori che cercavo (!!) e nelle quantità che mi servivano (!!!) non ho potuto tirarmi indietro.
Nemmeno la mia carta di credito.

Così ho effettuato un ordine che forse, date le condizioni della mia camera, probabilmente avrei dovuto posticipare di qualche mese... ma sapete com'è, non ho resistito!

Questi sono i due colori di DROPS Paris che ho scelto per i due golfini Miette che devo fare per questa estate: saranno sicuramente "Miette inspired", perché già ne ho uno invernale e dovrò farne un altro con la Nepal viola... Mi inventerò qualcosa da sostituire al motivo bucherellato per i due estivi.

Turchese e Bianco, i colori sono rispettivamente 10 e 16, 100% Cotone Aran Weight, 75 m per 50 g.
Questa invece è DROPS Safran, che mi serve per realizzare un modello vintage degli anni '40 che ho trovato navigando su internet, adatto all'estate e al mio nuovo guardaroba... Vi mostrerò il progetto finito? Spero di si, e spero questa estate!
Spero tanto che i colori tengano, visto che sarà un rigato!
Qualcuna ha un consiglio per il primo lavaggio? Sale disciolto?

Marine e Bianco, colori 09 e 17, 100% Cotone Egiziano, Fingering Weight, 160 m per 50 g.
Poi ho ricevuto in omaggio da Alice questo carinissimo gomitolino di una azienda italiana che certifica pura lana biologica, chiamata Azienda Zootecnica Gran Sasso, originaria della zona de L'Aquila.
Al tatto mi ricorda una versione molto più morbida della lana trentina di cui parlavo qualche anno fa, un chiaro e pungente odore di pecora (che buon profumo, davvero... lo adoro!) e adesso son qui, che son indecisa se destinarlo ad un esperimento di tintura con seguente realizzazione cappellino (?) o cos'altro... sono 140 metri... secondo me è meglio aspettare di finire qualche altro progetto e poi comprargli dei fratellini... no?

Non tinto, biologico, 100% Lana, 2800 Nm (direi Worsted), 140 m per 50 g.

Primo acquisto e decisamente credo che diventerò un abituée, specie se continuo ad aver la fortuna sfacciata di trovare tutto quello che cerco quando lo cerco!

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails