mercoledì 31 luglio 2013

Estate

Quando sparisco per un po' non preoccupatevi, può essere che venga fagocitata in qualche tunnel di Einstein-Rosen e mi ricordo di avere un corpo, un cervello e una coscienza senziente dopo qualche giorno.
Succede spesso d'estate perché il caldo mi distrugge le capacità neurali.

Sono a buon punto con il Miette #1, esattamente alla fine della manica 1 e quasi inizio della manica 2.
Quindi manca un 30% di lavoro minimo.
La Drops Paris ha una mano decisamente più vuota rispetto alla Nepal, ma son certa che con il lavaggio diventerà molto più piena perché 100% cotone e l'esperienza lavorativa insegna.

Ho bloccato un attimo i progressi dell'Holly perché dati i 35 gradi non mi scorreva più il filo sulle mani. Spero di ritornare a lavorarci (e finirlo, tralaltro) durante queste ferie, visto che i mobili della camera arriveranno l'ultima settimana di Agosto e io ho 3 settimane di ferie da passare a casa (sigh, sob).

I lavori della camera sono al momento fermi.
Ho dato via tutti i mobili da dare via, ho spostato il letto, ho tinteggiato e sanificato i muri.
Attendo solo i nuovi mobili e poi potrò dedicare un post in questo blog al "Prima" e al "Dopo"... e fidatevi che ci sarà un abisso.

Dovrò cominciare presto anche un campioncino per il costume del post qui sotto e in testa mia c'è un continuo fermentare di idee che devo tenere a bada perché al momento attuale c'è troppa carne sul fuoco e rischio di non combinare niente di buono.

Da qui la necessità di organizzarmi e organizzare il mio tempo, sistemare tutto... e ripartire da zero.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails