venerdì 9 settembre 2016

Lavoro in corso: Vitamin D

Sto finalmente vedendo la fine del tunnel!
Ormai ho raggiunto il bordo finale del corpo, quello fatto a puro legaccio.
Al mettere la fine a questo progetto manca giusto la lista, un bel steam-block con il ferro per sistemare il filato che in parte deriva da un progetto disfato e quindi è "un po' brullo" in alcuni punti...

Condivido con voi alcune riflessioni finali sulle spiegazioni di questo modello, che per chi si fosse perso qualche mio post, è "Vitamin D" di Heidi Kirrmaier.
Lo trovo abbastanza ben scritto, decisamente dettagliato nelle spiegazioni e, nonostante il mare di maglia rasata, è interessante il gioco di ferri accorciati, che trovo veramente ben spiegati per iscritto e forse i più "belli" esteticamente che abbia mai fatto... ma devo anche dire che quella parte è durata un'eternità per me, che veramente mal sopporto il rasato!

Il filato che sto usando per questo progetto è "Baby Alpaca Silk" di Drops Design, avanzato da diversi progetti, che ha cercato già di essere, in passato, un modello di Ysolda Teague con scarsi risultati.

Essendo un modello top-down, posso mostrarvelo in prova indossato al punto a cui sono arrivata...

Una visione della schiena, ovviamente un po' ripiegata per via del cavo ancora infilato!
(evviva le lenzuola stese!)
(ah si, ho fatto un undercut... non prendete paura!)

Scusate l'appeal sfatto, ma con la sveglia alle sei mi era impossibile essere uno splendore!
Il filo fuoriesce dal mio sacchetto portaprogetti handmade, fatto diversi anni fa seguendo il pattern
di FrauVau "Alma", che era in vendita su DaWanda.

Chiudo la carrellata di foto con un dettaglio del davanti incompleto.

Ormai manca davvero poco alla fine, perciò non vedo l'ora di condividere con voi le foto del progetto finito!

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails