venerdì 10 marzo 2017

Come preparo uno schema a maglia

Non ho mai tenuto nascosto che la maglia è il mio lavoro: da più di 5 anni faccio la modellista di maglieria industriale, che per quanto creativo possa sembrare, risulta essere un lavoro estremamente tecnico.
In parole povere, il mio lavoro consiste nel sviluppare un capo completo basandomi su un campione di tensione, e difficilmente ho il tempo di provare "un primo capo", quindi deve essere giusto, proporzionato e in misura al primo colpo, direttamente dai dati ricavati dal primo pezzetto provato.
Vuol dire che una volta che mi date aghi (maglie) e ranghi (ferri) in 10 cm di un punto XY, potenzialmente riesco a sviluppare un capo completo, senza provare niente altro.
Ovviamente nel mondo industriale le variabili sono minori, perché bene o male una macchina lavora sempre con la stessa tensione in un capo, mentre la nostra mano risente della stanchezza e delle nostre emozioni... Ma tutto sommato uso questa tecnica anche quando invento un capo ai ferri... Perché poco cambia!
All'inizio faccio un disegno di come vorrei che il capo fosse esteticamente, scelgo i punti che vorrei usare nella maglia e li provo con il filo scelto per il progetto: se necessario, provo anche gli eventuali bordi per vedere se si accompagnano bene all'immagine che ho in mente.
Poi, con questo telino, adeguatamente lavato e vaporizzato, ricavo il mio campione di tensione e, disegno alla mano, preparo già tutte le spiegazioni così che il mio primo capo è già di per sè, un test della correttezza dello schema.
Se durante la lavorazione dovessi incontrare errori o decidessi di agire in modo diverso in alcune zone (diminuzioni in più, meno ferri accorciati, più ferri in lunghezza, ...) non dovrò far altro che correggere i rispettivi valori.
Per le misure da tenere nei miei calcoli mi baso sulle mie misure fisiche o sulle misure di un capo che mi veste particolarmente bene, o che rappresenta l'ideale della vestibilità che vorrei ottenere, considerando comunque il punto che utilizzerò e la sua capacità di essere più o meno elastico.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails